Perché scegliere Kinsta come soluzione di hosting

Kinsta - soluzione hosting per siti Wordpress

Kinsta: la soluzione hosting per siti WordPress moderni

Trovare un provider di hosting non è difficile: quello che richiede impegno è ottenere quello giusto per le proprie esigenze. È vero che tutti offrono uno spazio su server, ma è importante valutare tanti aspetti come la modalità di gestione dei domini, il livello di sicurezza offerta e le modalità di ripristino.

Kinsta è un provider di hosting basato su WordPress con molte caratteristiche interessanti. Si presta come scelta ideale. Vediamo perché.

Indice
Digital Marketing
Scopri i corsi riconosciuti Miur

Kinsta: assistenza clienti e scalabilità

Kinsta è un provider di hosting WordPress con una serie di servizi aggiuntivi e fruibile attraverso specifici piani di abbonamento. L’upgrade e il downgrade sono sempre disponibili e a seconda delle proprie esigenze si può passare rapidamente da un piano starter a un aziendale e viceversa.

La scalabilità è  un’opportunità essenziale per un’azienda in crescita e consente di usufruire di piani di abbonamento scalabili. Il traffico sui siti web gestiti dalla piattaforma di hosting Kinsta viene continuamente monitorato, ciò consente alle leadership aziendali di poter fare in ogni momento delle scelte consapevoli.

Tutto questo usufruendo di una assistenza in lingua inglese disponibile 24 ore su 24 e per 7 giorni su 7. Ma chi sono i clienti di Kinsta? Sarebbe meglio chiedersi prima quanti sono perché sono già tantissimi ad averla scelta come provider.

La sua è una infrastruttura ad alte prestazioni che utilizza Google Cloud Platform (GCP) insieme alla tecnologia dei contenitori isolati. La collaborazione le permette di sfruttare tutti i vantaggi del GCP. Tutto questo si traduce per gli utilizzatori in un hosting veloce e affidabile.

Interfaccia intuitiva ma per davvero

Chiunque abbia già provato dei provider di hosting sa quanto sia importante la semplicità dell’interfaccia utente. Non sempre però questo è possibile ma sappiamo tutti che una complessità di utilizzo può portare in poco tempo a un non utilizzo.

L’interfaccia di Kinsta è invece estremamente semplice e questa è una ragione fondamentale che porta sempre più imprenditori a sceglierla ogni giorno per le loro aziende.

Una dashboard semplice da utilizzare consente di risparmiare tempo prezioso e di scoprire rapidamente tutte le ulteriori funzionalità messe a disposizione dall’hosting. Sempre a proposito di interfaccia, ci sono due funzionalità degne di nota:

  • Cron Jobs
  • Early Hints


Cron Jobs
ottimizza le attività ripetitive e i processi in background. Permette di impostare un calendario per l’esecuzione dei vari processi e fa risparmiare sia tempo che fatica. Early Hints nasce per rendere ancora più veloce il sito web gestito da Kinsta.

Lo fa mettendo in atto un sistema di notifica anticipata al browser. Il risultato è un’interfaccia che mette al centro l’utilizzatore con un layout intuitivo.

Kinsta: soluzioni di hosting per più regioni

Gli utilizzatori di Kinsta usufruiscono ogni giorno di una vasta rete GPC: i data center sono più di 35 e collocati in tutto il mondo. Questo permette alla piattaforma di offrire soluzioni di hosting in varie regioni.

I clienti non devono fare altro che scegliere il data center più vicino a loro.

I PoP disponibili sono più di 275 e questo permette alla CDN di Kinsta di accelerare i tempi di caricamento dei siti tramite la memorizzazione dei contenuti statici nella cache.

Ricercare in un secondo momento lo stesso contenuto non necessiterà dunque di una lunga elaborazione. I tempi di attesa del server vengono ridotti al minimo perché ad accorciarsi è la distanza tra il server e l’utilizzatore del sito gestito da Kinsta.

Le funzionalità aggiuntive di Kinsta

Siamo dunque arrivati al momento di sintetizzare i punti di forza di Kinsta. Per farlo dobbiamo parlare anche delle sue funzionalità aggiuntive perché costituiscono a pieno titolo un’ulteriore ragione per scegliere Kinsta come piattaforma di hosting:

  • Integrazione con MyKinsta, il pluripremiato pannello di controllo con un accesso utenti illimitato
  • Sicurezza aziendale garantita Cloudflare senza costi ulteriori
  • Migrazioni WordPress gratuite
  • MariaDB

Tra i suoi specifici punti di forza, oltre all’infrastruttura basata su Google Cloud Platform (GCP) e all’interfaccia intuitiva, Kinsta viene scelta per gli aggiornamenti automatici dei suoi siti WordPress e per la funzione di ripristino con un semplice click. Un altro aspetto interessante dell’utilizzo di Kinsta riguarda MariaDB ovvero un sistema molto efficiente per la gestione dei database.

La sicurezza è al centro

Nella scelta di Kinsta, ci sono due ulteriori aspetti importanti:

  • Panoramica del traffico
  • Ulteriori funzioni per la sicurezza

Kinsta mette al centro la sicurezza dei siti web che le vengono affidati. Per questo tutta l’infrastruttura si trova all’interno di data center gestiti da GCP e dotati di più livelli di sicurezza. Sono attivi i controlli di accesso e vari sistemi di sorveglianza. La stessa GCP si avvale di firewall hardware e questo permette di prevedere eventuali minacce e impedire che colpiscano i siti. Le connessioni HTTPS sono sicure e, aspetto fondamentale, i dati degli utilizzatori dei siti gestiti da Kinsta rimangono protetti durante tutta la navigazione e crittografati .

Immagini ottimizzate 

Prima di concludere, è necessario dedicare un capitolo a parte all’ottimizzazione delle immagini. Kinsta mette a disposizione dei suoi clienti degli strumenti per ottimizzare la velocità durante il caricamento dei siti. Tutto questo senza ridurre la qualità delle immagini per gli utenti durante la navigazione. Per non parlare poi della ottimizzazione delle risorse per la compressione di file CSS e JavaScrip che riduce le dimensioni delle immagini e ne consente un caricamento più rapido. La velocità nel caricamento delle pagine è garantita anche da un utilizzo minimo di script e plug esterni.

Più scelte di backup

I backup possono essere eseguiti in modalità automatica o manuale con alcune accortezze:

  • Backup automatici: non necessitano di alcun intervento manuale e vanno eseguiti regolarmente sia per i file che per i database.
  • Backup manuali: si basano su una serie di interventi manuali e possono essere eseguiti in qualsiasi momento.

Oltre a queste tipologie di backup, Kinsta consente anche di eseguire dei backup a ore stabilite. Sono fattibili anche i backup esterni che permettono di archiviare i dati fuori sede ma senza pregiudicarne integrità e sicurezza. 

Adesso siamo davvero arrivati alla fine di questa nostra breve guida alla scoperta di Kinsta. Alla luce dei tanti punti di forza, questo provider per hosting si conferma la scelta giusta per chi sta cercando una infrastruttura semplice, versatile e con prestazioni elevate.

Lancia la tua carriera digitale
Social Media Manager
Scopri il corso con certificazione riconosciuta
SEO Specialist
Scopri il corso con certificazione riconosciuta

Lascia un commento