Hai una domanda?
Messaggio inviato Chiudi

Pagine web per la SEO: quali sono e come utilizzarle in modo efficace

SEO

Pagine web per la SEO, come utilizzarle in modo efficace

La SEO, acronimo di Search Engine Optimization è un aspetto cruciale per garantire che le tue pagine web siano ben posizionate nei motori di ricerca e raggiungano un vasto pubblico. 

La creazione di pagine web ottimizzate richiede l’implementazione di diverse pratiche SEO per massimizzare la visibilità online e migliorare l’esperienza dell’utente. Ma quali sono le regole da seguire per posizionare al meglio le diverse tipologie di pagine web?

In questo articolo, esploreremo le migliori pratiche SEO da considerare durante la creazione di pagine web, con un focus su come rendere il contenuto attraente sia per gli utenti che per i motori di ricerca.

Inoltre, daremo una risposta alle seguenti domande:

  • quali sono le attività SEO?
  • quali sono le pagine strategiche da considerare per il proprio business online?
  • …e molto altro ancora.

Direi di non perdere altro tempo e di partire subito!

Indice
Digital Marketing
Scopri i corsi riconosciuti Miur

L’importanza di una pagina web

Sapevi che dal punto di vista SEO ogni tipologia di pagina web ha la sua importanza? Non sto parlando solo delle pagine di atterraggio, comunemente chiamate “landing page“, ma di tutte le pagine che compongono il tuo sito.

Ognuna di esse deve essere progettata con l’obiettivo di aumentare i lead e le vendite, e deve svolgere un ruolo specifico all’interno del sito per migliorare la visibilità organica.

In rete esistono milioni di pagine, e per emergere in questo vasto oceano di contenuti, è fondamentale creare pagine che soddisfino l’intento di ricerca degli utenti e, allo stesso tempo, che siano ottimizzate utilizzando tutte le tecniche volte a favorire la scansione e il posizionamento in SERP da parte dei motori di ricerca.

Come ottimizzare una pagina web in ottica SEO

Per scalare le posizioni nella SERP dei motori di ricerca, è essenziale rendere le pagine del tuo sito ottimizzate per la SEO. Ma cosa significa esattamente? 

Durante la creazione o l’ottimizzazione di una pagina web già esistente, è importante iniziare individuando le parole chiave per le quali desideri che la pagina appaia nei risultati di ricerca.

Successivamente, dovrai selezionare tutte le keyword correlate e integrarle strategicamente nel menu e nei vari contenuti del tuo sito web.

Dopo aver effettuato una keyword research volta ad identificare le parole più pertinenti e performanti per il tuo business, è necessario elaborare una strategia di ottimizzazione del sito che porti a un aumento delle conversioni e del traffico verso la tua pagina web.

Gli altri elementi principali da ottimizzare sono:

  • Tag title o titolo della pagina, che dovrà contenere la focus keyword principale e avere una lunghezza massima di 50-60 caratteri;
  • Meta description, utile a dare informazioni sul contenuto della pagina. Non è un fattore di ranking, ma viene considerata come una sorta di “acchiappa click”;
  • Url SEO friendly, che rifletta pienamente l’argomento trattato nella pagina;
  • i testi, da scrivere in chiave SEO, utilizzando correttamente le keyword, gli headings, le anchor text e una corretta formattazione in paragrafi;
  • le immagini, che non devono superare i 100kb e contenere l’attributo ALT.
 

Tipologie di pagine web più comuni

Ogni volta che digitiamo un indirizzo web o facciamo clic su un link, accediamo a diverse tipologie di pagine web, ognuna progettata per uno scopo specifico. 

Di seguito, esploreremo alcune delle principali tipologie di pagine web esistenti.

  1. E-commerce: le pagine degli e-commerce sono progettate per consentire agli utenti di acquistare prodotti o servizi online. Queste pagine includono spesso immagini dei prodotti, descrizioni dettagliate, prezzi e opzioni di pagamento. Ottimizzarle in ottica SEO è essenziale per emergere in SERP. Vuoi degli esempi di piattaforme di e-commerce? Amazon, eBay e Shopify sono tra le più famose.
  2. Blog: i blog sono spesso pagine web dedicate a un autore o a un gruppo di autori che pubblicano regolarmente contenuti su un argomento specifico. Le pagine di blog contengono articoli organizzati per data e categoria e consentono ai lettori di commentare e interagire con l’autore;
  3. Forum: i forum online offrono uno spazio per le discussioni su una vasta gamma di argomenti. Le pagine di forum includono spesso discussioni organizzate in categorie e consentono agli utenti di postare messaggi, rispondere a domande e partecipare alle conversazioni;
  4. Landing page: le landing page sono progettate specificamente per convertire i visitatori in azioni desiderate, come l’iscrizione a una newsletter, il download di un ebook o l’acquisto di un prodotto. Sono spesso semplici, con un solo obiettivo ben definito.
 

Pagine web più utili in un sito

Dopo aver parlato delle tipologie più conosciute di siti web è arrivato il momento di capire quali sono le sezioni del sito più rilevanti anche per la SEO.

In linea generale le tipologie di pagine web più importanti possono variare a seconda dell’obiettivo e della struttura del sito stesso. Tuttavia, ci sono alcune pagine chiave che spesso ricevono particolare attenzione nella Search Engine Optimization

Ecco alcune qui di seguito.

  • Homepage: la pagina principale deve essere ben strutturata e includere informazioni chiave sul tuo business, nonché collegamenti a sezioni importanti del sito. È importante che contenga parole chiave attinenti al tuo settore.
  • Categorie: queste pagine raggruppano i prodotti o servizi simili, ottimizzarle con parole chiave e collegamenti interni è cruciale ai fini SEO.
  • Chi siamo: questa pagina fornisce informazioni sull’azienda riguardanti la sua storia e la sua mission. È importante crearla per rassicurare gli utenti, ottenere la loro fiducia e far capire loro cosa siamo in grado di offrirgli. 
  • Contattaci: questa pagina dovrebbe contenere informazioni di contatto chiare e fornire un modo semplice per gli utenti di raggiungerti. L’ottimizzazione è particolarmente importante per la SEO local.
  • Blog: questa sezione potrebbe attirare traffico organico prezioso. Gli articoli del blog dovrebbero essere ottimizzati per parole chiave rilevanti e fornire contenuti di valore ai lettori.
  • FAQ: questa pagina può rispondere alle domande frequenti dei tuoi utenti e può contribuire all’ottimizzazione per le ricerche vocali.
  • Sitemap: una mappa del sito aiuta i motori di ricerca a comprendere la struttura del tuo sito e a indicizzare le pagine correttamente.
  • Privacy Policy e Termini e Condizioni: queste pagine sono importanti per la trasparenza e la conformità legale del sito. Inoltre, forniscono le linee guida per l’utilizzo dello stesso e le varie info sulle politiche di restituzione, termini di vendita e molto altro ancora. 
Lancia la tua carriera digitale
Social Media Manager
Scopri il corso con certificazione riconosciuta
SEO Specialist
Scopri il corso con certificazione riconosciuta

Lascia un commento