Come scrivere una grandiosa value proposition: esempi

value proposition - come scrivere una grandiosa proposta di valore

Value proposition: esempi di scrittura

Comunicare in modo chiaro e persuasivo perché il prodotto o servizio è la scelta migliore per i propri clienti? È il compito della value proposition. 

Successivamente esamineremo tutto ciò che gira attorno alla value proposition con degli esempi pratici, approfondendo cos’è, quali elementi la compongono e come crearne una che catturi l’attenzione e che converta il pubblico in cliente.

Indice
SEO Manager
Scopri i corsi riconosciuti Miur

Cos’è una value proposition?

La value proposition – chiamata anche proposta di valore – è una dichiarazione chiara e concisa che spiega il valore distintivo di un prodotto o servizio per il cliente. La parola “distintivo” è da sottolineare poiché è fondamentale comunicare in modo efficace cosa rende un’offerta unica e attraente rispetto alla concorrenza. Sostanzialmente, la value proposition risponde proprio alla seguente domanda:
Perché un cliente dovrebbe scegliere il mio prodotto/servizio anziché quello dei miei concorrenti?

Elementi di una proposta di valore

Conciso, chiaro e allettante.
È così che dovrà essere titolo della proposta di valore, la quale funge da biglietto da visita per l’azienda ed evidenzia il beneficio che i clienti otterranno quando scelgono il prodotto o servizio.
Un esempio di titolo potrebbe essere: “Soluzione X: risparmia tempo e denaro con la nostra innovativa piattaforma di gestione aziendale“.

Oltre al titolo, un altro elemento della value proposition è il sottotitolo o paragrafo che ha la funzione di espandere le informazioni contenute nel titolo, spiegando in modo dettagliato ciò che l’ azienda offre, chi ne trarrà vantaggio e quali sono i motivi che rendono l’offerta unica sul mercato.
Lo stile deve essere necessariamente coerente con il marchio mentre il tono comunicativo deve coinvolgere: è una regola.
Un esempio di sottotitolo è: “La nostra piattaforma integra tutte le funzionalità di cui la tua azienda ha bisogno per aumentare l’efficienza e migliorare la produttività. Progettata per le piccole e medie imprese, la nostra soluzione semplifica i processi aziendali, riduce gli errori e ottimizzare le risorse, consentendo di concentrarsi sulle attività chiave del tuo business”.

E poi ci sono gli elementi visivi come video, infografiche o immagini che possono aggiungere un tocco accattivante alla proposta di valore, comunicando in modo più efficace e immediato i vantaggi e le caratteristiche distintive del prodotto o servizio. E poi le foto e i video, anche in stile disegno, possono contribuire a rendere l’offerta ancora più memorabile e persuasiva agli occhi del pubblico.
Un video che mostra il funzionamento della piattaforma e i suoi vantaggi in azione è un esempio di value proposition con contenuto multimediale distintivo.

Modelli di value proposition

Ma non si tratta solo di ciò che l’utente vede, ma anche di quello che c’è dietro il progetto comunicativo. Quindi, una buona value proposition per esempio dovrebbe contenere i seguenti elementi. 

Nel concreto ci sono diversi modelli di value proposition che possono essere utilizzati in base alla tipologia di prodotto o servizio. Eccoli di seguito.

Beneficio principale: può essere un risparmio di tempo, denaro o stress, oppure l’accesso a una funzionalità unica o a un’esperienza migliorata. Esempio: “Risparmia tempo e denaro con il nostro software di gestione aziendale tutto-in-uno.”

Pubblico target: è obbligatorio studiare chi sono i clienti ideali per il prodotto o servizio e quali sono i loro bisogni, problemi o desideri che l’offerta mira a soddisfare.

Differenziazione: questa descrive cosa rende unica l’offerta rispetto ai concorrenti. In pratica, caratteristiche uniche del prodotto/servizio, la qualità del servizio clienti o il prezzo competitivo possono essere alcune tipologie di contenuti da evidenziare. Esempio di caratteristica unica: “Il nostro elettrodomestico è il primo nel settore ad utilizzare tecnologia ecologica per ridurre il consumo energetico del 50%.”

Prezzo competitivo: se il costo è più basso rispetto ai concorrenti è bene evidenziare questo aspetto. Esempio: “Offriamo prodotti di alta qualità a prezzi accessibili, garantendo il massimo valore per il tuo denaro.”

Come scrivere una value proposition esempi

Per scrivere una value proposition efficace come prima cosa si deve identificare il problema principale del cliente. Ed è in questa fase che si devono comprendere i bisogni, i problemi e i desideri del target per identificare il problema principale che il prodotto o servizio può risolvere.

Poi, identificare i vantaggi offerti dal prodotto determinando quali vantaggi il prodotto o servizio offre ai clienti, sia direttamente che indirettamente.

Andando avanti, c’è bisogno di descrivere cosa rende preziosi questi vantaggi spiegando in dettaglio perché i vantaggi offerti dal prodotto o servizio sono importanti e preziosi per il cliente. Collegando questo valore è possibile mostrare come i vantaggi offerti dal prodotto o servizio possono risolvere il problema principale del cliente in modo efficace e soddisfacente con la soluzione ideale.
La chiarezza è sempre un’arma vincente nel settore della comunicazione. Si potrebbe usare un linguaggio semplice e diretto per comunicare il beneficio principale e la differenziazione in modo chiaro e facilmente comprensibile.

Esempi value proposition

Che sia un e-commerce o un negozio fisico, un fattore determinante delle aziende di successo è appunto la proposta di valore. In seguito riportiamo alcuni esempi di value proposition di successo.

“Gestisci le tue consegne a domicilio” di FedEx

“Esperienza di vita all’avanguardia” di LG

“Preparati a svelare il tuo mondo” di Samsung.

Ma non può mancare l’esempio di value proposition più famosa, quella della Apple

Nel sito ufficiale nelle pagine dedicate agli iPhone troviamo

  • In riferimento alla qualità ed alla varietà di funzioni ed applicazioni: “Il tuo nuovo superpotere”;
  • Potenza che stupisce. Prezzo che sorprende”. Questo inerente alle forme di acquisto rateizzate accessibili a tutti.
  • Passare ad iPhone è davvero semplice”. Un esempio di value proposition che sprona a superare la paura della perdita di dati;
  • Un altro tema centrale è quello della sicurezza. E la Apple lo affronta così con il suo ben esempio ben fatto di proposta di valore: “Privacy. Questo è iPhone”.

Insomma, si nota che sono tutti esempi di value proposition semplici, dirette e chiare. E questa è propria una regola.

Lancia la tua carriera digitale
Social Media Manager
Scopri il corso con certificazione riconosciuta
SEO Specialist
Scopri il corso con certificazione riconosciuta

Lascia un commento